Logo Comitato Decima Zona FIV
Friday, 5 July 2019
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[22.04.2019] - HEMPEL WORLD SERIES DI GENOVA, GRANDE ESPERIENZA PER I NOSTRI SILVESTRINI, CINGOLANI E ROSSI

HEMPEL WORLD SERIES DI GENOVA, GRANDE ESPERIENZA PER I NOSTRI SILVESTRINI, CINGOLANI E ROSSI

Genova, 22 aprile 2019. Conclusa nella domenica di Pasqua l’ultima giornata della Hempel World Cup Series a Genova - da ricordare che quest'ultima rappresenta il più importante circuito dedicato alle classi olimpiche - dove tutte e cinque le Medal Race in programma sono state concluse con una tramontana leggera, tra i 5 e gli 8 nodi.

Questo magistrale evento volge dunque al termine, dopo una settimana di grande impegno sia a terra che in mare da parte degli organizzatori, World Sailing in collaborazione con Federazione Italiana Vela, Yacht Club Italiano, Regione Liguria e Comune di Genova, che per la prima volta sono riusciti a portare una tappa di World Cup Series in Italia.

Quasi 800 velisti, 350 equipaggi provenienti da ogni parte del mondo, si sono dati appuntamento qui sul percorso che porterà alcuni di loro alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ed il prossimo anno, torneranno qui per un’altra settimana di grande vela. È stata dura ma al contempo anche una grande esperienza per i nostri atleti marchigiani in gara che hanno potuto appurare la grande competitività espressa da avversari di caratura mondiale.

Ecco le loro posizioni conquistate in questa Hempel World Cup Series di Genova 2019:

Nei Laser, Rodolfo Silvestrini ( LNI Porto San Giorgio) raggiunge la 68esima posizione su 111 partecipanti. Il podio invece viene conteso fra l’ungherese Jonatan Vadnai, il cipriota Pavlos Kontides ed il trinidadiano Andrew Lewis;

Nei Laser Radial, Giorgia Cingolani (Circolo Nautico Sambenedettese) raggiunge la 57esima posizione su 67 partecipanti. Il podio invece viene conteso fra la danese Anne-Marie Rindom, il cinese Dongshuoang Zhang e la svizzera Maud Jayet;

Al debutto assoluto nei 49er Fx femminili assieme ad Erica Edda Ratti, Claudia Rossi raggiunge la 43esima posizione su 49 partecipanti. Il podio invece viene conteso fra le olandesi Odile van Aanholt- Marieke Jongens; le azzurre Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela) ed infine dalle americane Stephanie Roble – Margaret Shea;

Al termine delle manifestazione, conclude così il Presidente della Federazione Italiana Vela nazionale Francesco Ettorre: “Abbiamo chiuso con una bellissima Medal Race da parte delle ragazze del 470 - dichiara il Presidente – ed eravamo gli unici con due barche sulla linea di partenza. Tra ieri e oggi il numero di equipaggi impegnati nelle prove riservate ai migliori dieci è davvero soddisfacente, anche la sorpresa di Federico Colaninno quinto nei Finn.

Alla conclusione di questa prima tappa di World Cup Series a Genova, un evento davvero impegnativo, posso dire che siamo felici di vedere gli atleti soddisfatti, il vento è stato leggero, ma si sono sempre disputate regate regolari e già da adesso cominciamo a pensare al prossimo anno, alla seconda edizione di HWCS Genova. Ma ora l’impegno degli atleti e dei tecnici deve essere rivolto ai prossimi Campionati Europei delle classi olimpiche, per poi andare tutti in Giappone, sul campo olimpico, per il test event e le World Cup Series.”


Autore: Ufficio Stampa Comitato X Zona FIV