Logo Comitato Decima Zona FIV
Saturday, 6 July 2018
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo nuovo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[11.07.2018] - LIV, TRE CLUB MARCHIGIANI ACCEDERANNO AL CAMPIONATO ITALIANO PER CLUB

LIV, TRE CLUB MARCHIGIANI ACCEDERANNO AL CAMPIONATO ITALIANO PER CLUB

Ancona, 11 luglio 2018. Domenica scorsa, a Malcesine (Verona), si è conclusa la II selezione per il Campionato Nazionale per Club 2018, organizzato dalla Lega Italiana Vela (LIV). A margine delle regate, LIV ha aggiornato i ranking list e per i 3 club marchigiani iscritti alla Lega sono arrivate buone notizie: tutti qualificati per il Campionato Italiano, in programma dal 27 al 30 settembre a Porto Cervo, ospitato dallo Yacht Club Costa Smeralda.

Con un 8° posto conquistato nelle acque benacensi, l'equipaggio dello Yacht Club Riviera del Conero (a bordo Filippo Baldassari, Mauro Bravi, Vincenzo Graciotti, Alessandro Smerchinich) ha ottenuto il pass per l'evento clou della stagione. "Siamo soddisfatti e soprattutto ottimisti per le prossime tappe - il commento dell'ex finnista azzurro - Non conoscevamo la barca e non avevamo mai avuto occasione di allenarci tutti insieme. Abbiamo cercato di prenderci mano in tempi ristrettissimi, sapendo che potevamo soltanto impegnarci a limitare il numero degli errori".

Oltre ai team marchigiani, nella frazione gardesana si sono qualificati: Società Canottieri Garda Salò (al timone il pesarese Pietro Corbucci), Circolo Canottieri Aniene, Compagnia della Vela Venezia - rispettivamente primo, secondo e terzo sul podio - Yacht Club Gaeta E.V.S., Club Nautico Rimini, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Fraglia Vela Malcesine, Circolo Vela Bellano.

Nella I selezione, svoltasi a Livorno dal 19 al 22 aprile scorsi, si erano già qualificati i team del Circolo Nautico Sambenedettese e del Club Vela Portocivitanova.

LEGA ITALIANA VELA OLTRE AL FAIR PLAY, GRANDE ATTENZIONE ALLA SICUREZZA DEI NAVIGANTI.

Hanno debuttato a Malcesine sulle imbarcazioni da gara, i 10 “monotipo J70” della Legavela Servizi, le nuove Emergency Medical Bag. Si tratta di cassette di sicurezza nautiche ideate e realizzate nelle Marche, predisposte da un team di medici e consulenti farmaceutici dello sport e professionisti della medicina d'urgenza, dotate delle attrezzature necessarie per il primo approccio alla gestione delle problematiche più̀ frequenti e delle emergenze di chi va in barca a vela. A capo dell'iniziativa l'agenzia romano-recanatese Studio Baldassari Comunicazione e la Farmacia del Pinocchio (Ancona) - dottor Alessandro Giusti. “Finalmente - ha commentato il Presidente della LIV, Roberto Emanuele de Felice - si parla di sicurezza nella vela non solo nelle regate oceaniche e d’altura, ma anche nelle manifestazioni che si svolgono sotto costa e nelle acque interne. La sicurezza deve essere tenuta in considerazione sempre, in qualsiasi mare e condizione. La LIV è orgogliosa di essere in prima linea con questo progetto, che in futuro comprenderà̀, occasioni di formazione e sensibilizzazione dedicati agli equipaggi e ai club”.


Autore: Ufficio Stampa Comitato X Zona FIV